Cosenza: piace il difensore Paolo Gozzi della Juventus

Il classe 2005, piace molto al ds Gemmi, che potrebbe chiudere l’operazione all’inizio della prossima settimana.

Il mercato è alle ultime settimane e quello di B sta diventando un campionato veramente molto competitivo.

Il ds Gemmi e mister Dionigi stanno cercando dei profili giovani che possano permettere al Cosenza di crescere sia in campo che progettualmente.

Il profilo scelto come prossimo acquisto cosentino, è quello di Paolo Gozzi, torinese classe 2001, di proprietà della Juventus.

Nel 2019 in occasione di uno Spal-Juventus, Gozzi fece la sua prima apparizione in Serie A. Poi da allora tante presenze in Serie C con l’Under 23 juvenina, fino all’anno scorso dove è approdato al Fuenlabrada, squadra spagnola che milita in Segunda Division.

Proprio in Spagna, il giocatore che alla Juve era impiegato principalmente come difensore centrale, ebbe la sua svolta a sinistra, dove ha dimostrato grandi doti come terzino.

La trattativa si sta sviluppando in maniera positiva, vedendo sia il calciatore sia il suo procuratore ben lieti di trasferirsi alla corte dei Lupi.

Con la Juventus la distanza è sulla formula, dove il club bianconero opterebbe per un prestito secco, mentre i rossoblu preferirebbero un prestito con riscatto e diritto di controriscatto da parte della società di Torino.

L’operazione per Gozzi ha subito un’accellerata negli ultimi giorni. L’obiettivo principale però resta ancora l’ex Lanerossi Vicenza Cavion.

Quest’ultima operazione sembra difficile, ma il mercato del Cosenza è più vivo che mai.

Leave a comment