Cosenza-Ternana, le scelte di Zaffaroni e Lucarelli

COSENZA – Si apre al San Vito-Marulla il turno infrasettimanale valevole per il decimo turno della Serie BKT. Lungo il Crati i padroni di casa attendono le fere guidate dal tanto amato ex Cristiano Lucarelli. Le due compagini andranno a caccia del successo: il Cosenza vuole ripartire dopo il brutto ko di Benevento, mentre i rossoverdi vogliono dare continuità al largo successo contro il Vicenza.

LE SCELTE DI ZAFFARONI – Conferme per il tecnico del Cosenza che sceglie ancora una volta il 3-5-2. Il tecnico recupera Palmiero e lo lancia subito dal primo minuto con Carraro e Anderson, è quest’ultimo la grande novità, panchina per Gerbo e Vallocchia titolari a Benevento. Sulle fasce a destra Situm, mentre Corsi si riprende la fascia da capitano e la fascia sinistra.  In difesa confermati Tiritiello, Rigione e Pirrello davanti a Vigorito. In Attacco la grande novità è Millico accanto a Gori.

LE SCELTE DI LUCARELLI – Anche Lucarelli riparte dal 4-2-3-1 visto nelle ultime giornata: assente Capone per un problema muscolare, ma recupera Defendi. Proprio Defendi la spunta su Ghiringhelli per una maglia da titolare sulla destra, mentre Capuano è preferito a Boben, panchina ancora per Agazzi e Diakhite. In avanti nessun dubbio: Partipilo, ex Cosenza, Falletti e Furlan alle spalle di Donnarumma.

FORMAZIONI UFFICIALI
COSENZA (3-5-2) Vigorito, Tiritiello, Rigione, Pirrello, Situm, Carraro, Palmiero, Florenzi, Bittante, Gori, Caso.

TERNANA (4-2-3-1) Iannarilli, Ghiringhelli, Boben, Capuano, Martella, Proietti, Salzano, Partipilo, Paghera, Mazzocchi, Pettinari.

Leave a comment