Mer. Gen 22nd, 2020

Finisce 2-2 il derby amichevole tra Cosenza e Rende

1 min read

Prima del grande derby rossoblu tra Cosenza e Crotone che sancirà l’inizio della stagione, un altro derby si è disputato oggi.

Cosenza e Rende si sono confrontate in un amichevole in campo neutro nello stadio della città di Acri “P. Castrovillari”. Il match è terminato sul risultato di 2-2. La squadra di Braglia anche oggi non pare avere avuto un grande ritmo di gioco nonostante ci abbia provato più e più volte con tiri dal limite e calci piazzati. Al 15′ tuttavia arriva il gol del vantaggio con un bellissimo gol di testa all’angolino da parte di Daniele Sciaudone.

Importanti a fine primo tempo sono stati i cori degli ultras al presidente Guarascio in cui si ha urlato forte il desiderio di un attaccante per questa squadra. Il sul sorriso è stato tutto un programma e chissà cosa succederà nei prossimi giorni…

Nel secondo tempo Braglia cambia qualcosa, come Broh, Saracco, Schiavi, Kone ed anche lo stesso Carretta. Tuttavia la musica non pare cambiare. Il Rende addirittura pareggia con un autorete di Schiavi e passa in vantaggio non molto tempo dopo. Uno scattante Carretta segna, infine, il gol del pareggio dopo una ripresa psicologica alquanto positiva.

Finisce dunque in parità questo derby amichevole. Fra una settimana si fa sul serio e i pensieri fra i tifosi sono tutt’altro che positivi.

IL TABELLINO:

COSENZA: Perina, Corsi, Capela, Baez, Litteri, Kanoute, Monaco, Sciaudone, Legittimo, Bruccini, Pierini. All. Braglia

RENDE: Borsellini, Ampollini, Collocolo, Origlio, Libertazzi, Loviso, Vivacqua, Germinio, Bruno, Scimia, Morselli. All. Andreoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.